Stampa

L' Immunoterapia Omeopatica in Veterinaria 

                                                                             

L’Omeopatia é ormai parte della pratica clinica di routine per curare in modo non aggressivo gli animali da compagnia.

Francia, Germania, Stati Uniti, Canada, Australia, Svizzera, sono i maggiori utilizzatori di Prodotti Omeopatici da parte dei Veterinari. In Italia si é cominciato in ritardo rispetto agli altri paesi, ma i buoni esiti ottenuti con questa pratica medica incoraggiano sempre di più i Veterinari e i padroni degli animali da compagnia nel continuare questo tipo di cura e nel cercare nuovi medicamenti che possano aiutare i nostri amici, sia affiancandoli alle cure convenzionali, sia utilizzandoli da soli in particolare nelle malattie meno gravi.
Il mercato mondiale dei Farmaci Allopatici per la Veterinaria ha conosciuto un crollo vero e proprio rispetto agli anni ’80. La causa é da imputare agli effetti collaterali dannosi e tossici  che essi possono procurare.

Il Farmaco Omeopatico al contrario, non provoca danni, non è tossico e si dimostra particolarmente efficace negli animali in cui tra l’altro é da esclude qualunque  tipo di effetto placebo.

A conferma dell’accreditamento che l’Omeopatia ha nel settore Veterinario, l’Unione Europea ha disposto e raccomandato l’utilizzo di questo tipo di Medicina negli allevamenti di tipo industriale e in particolare negli allevamenti biologici.

Oggi si bada molto di più alla salute dei nostri amici, si conoscono meglio i loro atteggiamenti, si sono fatti passi avanti nello studio delle patologie più frequenti, ma anche più gravi.

Il sempre maggiore ricorso da parte del Veterinario alle cure omeopatiche deriva da più fattori: la scelta fatta dal padrone che propende per terapie non aggressive e a tutela unicamente del benessere dell'animale; l’insuccesso della Medicina Tradizionale in alcune patologie; il fatto che i Medicinali Omeopatici possono essere usati per tutti gli animali da compagnia o da allevamento e in tutte le fasce d’età, senza timore di procurare effetti collaterali ovvero di aggiungere sofferenza a sofferenza.
Successi dell'Omeopatia ormai noti e sperimentati sono quelli ottenuti nella cura delle malattie virali, batteriche, cutanee, del sistema nervoso, delle disfunzioni metaboliche, delle affezioni sia acute sia recidivanti, dell’invecchiamento.

"Vet Homeopathic Supporting Adjuvant" somministrato per via sottocutanea o intramuscolaresi é molto utile in casi di patologie gravi come ad esempio il Cancro, anche in concomitanza con i farmaci convenzionali (chemioterapici), di cui limita gli effetti tossici collaterali, permettendo al paziente di mantenere una buona qualità di vita.

"Vet Homeopathic Supporting Tonic" somministrato per via orale aiuta per il mantenimento attivo del Sistema Immunitario, per prevenire le infezioni batteriche o virali, per un veloce recupero nelle fasi di convalescenza post chirurgica. 

Gli animali da compagnia reagiscono positivamente e in breve tempo ai Farmaci Omeopatici utilizzati per questo tipo di Immunoterapia Biologica.

2011 L'omeopatia per gli animali. © Dina Gomes
Powered by Joomla 1.7 Templates designed by webhosting